Terapia della Neuropsicomotricità

Il Terapista della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva è un operatore sanitario dell’area della riabilitazione iscritto all’Albo delle Professioni Sanitarie (TSRM-PSTRP), che si occupa di prevenzione, valutazione funzionale e riabilitazione in bambini che presentano disturbi nello sviluppo. 

 

Per dirlo con termini inglesi è il DEVELOPMENTAL DISORDERS THERAPIST, infatti si tratta dell’unica professione sanitaria della riabilitazione che nel percorso di studi, ovvero una laurea triennale, si focalizza interamente sulla fascia 0-18.  

 

L’obiettivo primario mira alla promozione di uno sviluppo equilibrato e armonioso del bambino nella sua globalità (profilo professionale D.M. 56/97). 

 

Il TNPEE svolge la sua attività professionale in strutture sanitarie pubbliche, convenzionate o private, in regime di dipendenza o libero-professionale e collabora con le équipe multidisciplinari formate da altri operatori sanitari della riabilitazione.

 

Scopo della terapia neuropsicomotoria è favorire lo sviluppo armonico, il recupero ed il potenziamento di tutte le funzioni del bambino nell’area percettiva, motorio-prassica, affettiva e comunicativo-espressiva.

Red Head Baby
Bambino che gioca con Building Blocks
Art Fun
Psicologo
Conversazione amichevole
fisioterapia-pediatrica-sport-clinic-cen
Foto-fisio-pediatrica-265x300.jpg
Fisioterapia